Termini e condizioni

Horeca.com è un nome commerciale di Horeca.com BV, con sede in Atoomweg 66, Utrecht, Camera di Commercio 56850204.

Sebbene questo sito web sia stato compilato con la massima cura possibile, Horeca.com non è responsabile per eventuali danni diretti o indiretti che potrebbero derivare dall'uso delle informazioni qui fornite. Nessun diritto o reclamo può essere fatto in alcun modo dal contenuto di questo sito web.

Nessuna parte di questo sito Web può essere copiata o memorizzata in un file di dati, in qualsiasi forma o con qualsiasi mezzo, sia esso elettronico, digitale, meccanico, manuale, fotografico o qualsiasi altro modo. Per una soluzione legale di questo, è richiesta un'autorizzazione scritta da Horeca.com in anticipo.

1. Applicabilità

1.1 I presenti Termini e condizioni generali si applicano a tutte le offerte, ordini, transazioni e accordi - con qualsiasi nome - di Horeca.com, nonché alla loro attuazione nel senso più ampio del termine.
1.2 Oltre ai presenti Termini e condizioni generali, se espressamente dichiarati Termini e condizioni aggiuntivi possono essere applicati a determinati servizi e / o merci. In caso di differenze tra i Termini e condizioni aggiuntivi e i presenti Termini e condizioni generali, le disposizioni dei Termini e condizioni aggiuntivi prevarranno in linea di principio sui Termini e condizioni generali, se non diversamente stabilito.
1.3 È possibile discostarsi dalle disposizioni dei presenti Termini e condizioni generali solo se ciò è stato espressamente concordato per iscritto e nel qual caso le altre disposizioni di questi termini e condizioni rimangono in vigore. Le deviazioni si applicano solo all'offerta, alla consegna o al contratto per cui sono state fatte.
1.4 I termini e le condizioni generali utilizzati dalla controparte non si applicano se non espressamente concordati per iscritto da Horeca.com.
1.5 "Controparte" si intende qualsiasi persona fisica o giuridica che ha o entrerà in un rapporto contrattuale di qualsiasi tipo con Horeca.com.
1.6 Horeca.com si riserva il diritto di modificare o integrare i Termini e le Condizioni Generali di volta in volta.
1.7 Se le circostanze assunte dalle parti al momento della conclusione del contratto cambiano a tal punto che uno o più di questi termini e condizioni non possono essere ragionevolmente previsti da una delle parti, si svolgerà una consultazione modifica provvisoria dell'accordo.
1.8 Se una o più disposizioni delle presenti Condizioni Generali sono in qualsiasi momento totalmente o parzialmente nulle o dovessero essere distrutte, le altre disposizioni delle presenti Condizioni Generali rimarranno pienamente applicabili. Le parti avvieranno quindi consultazioni al fine di concordare nuove disposizioni per sostituire le disposizioni non valide o annullate, tenendo conto il più possibile dello scopo e del significato delle disposizioni originali.
1.9 In caso di dubbi sull'interpretazione di una o più disposizioni dei presenti Termini e condizioni generali, la spiegazione deve avvenire "nello spirito" di tali disposizioni.
1.10 Se tra le parti si verifica una situazione non regolamentata nelle presenti Condizioni Generali, tale situazione deve essere valutata "nello spirito" delle presenti Condizioni Generali.
1.11 Se Horeca.com non richiede sempre il rigoroso rispetto di questi termini e condizioni, ciò non significa che le disposizioni degli stessi non si applichino, o che Horeca.com perderebbe il diritto al rigoroso rispetto delle disposizioni di queste condizioni in altri casi. condizioni.
1.12 Utilizzando i siti Internet Horeca.com e / o effettuando un ordine, la Controparte accetta i presenti Termini e condizioni generali nonché tutti gli altri diritti e obblighi indicati nel sito Internet.
1.13 Horeca.com è autorizzato ad avvalersi di terzi nell'attuazione di un accordo con la Controparte.

2. Offerte

2.1 Tutte le offerte fatte da Horeca.com sono fatte senza impegno, a meno che non sia stato fissato un termine per l'accettazione nell'offerta.
2.2 Tutte le offerte di Horeca.com sono soggette alla condizione, a condizione che durino le scorte di Horeca.com o dei suoi fornitori.
2.3 Dimensioni, pesi e dati tecnici indicati nelle nostre offerte, cataloghi, elenchi di stock, circolari e altro materiale pubblicitario, nonché i disegni e le immagini in essi inseriti sono solo approssimativi e non sono vincolanti, a meno che Horeca.com non esprima espressamente uno degli elementi di cui sopra. viene fornita la garanzia. In linea di principio, le deviazioni non possono dar luogo a risarcimento e / o scioglimento.
2.4 Horeca.com non può essere vincolato alle sue offerte se l'altra Parte può ragionevolmente comprendere che le citazioni o le offerte, o qualsiasi parte di esse, contengono un errore o un errore evidente.

3. Accordo

3.1 L'accettazione dell'invito a fare un'offerta da parte della potenziale Controparte vale come offerta e porta alla conclusione di un accordo solo se le altre disposizioni del presente articolo sono state soddisfatte.
3.2 La potenziale Controparte ha inserito i dati nell'apposita schermata di input del sito internet e ha inviato i dati rilevanti ("modulo d'ordine") a Horeca.com per via elettronica. Questi sono stati ricevuti da Horeca.com.
3.3 Un accordo è concluso nel momento in cui una conferma d'ordine viene inviata all'Altra Parte via e-mail all'indirizzo e-mail specificato dall'Altra Parte, o dal momento in cui Horeca.com ha iniziato l'esecuzione dei suoi obblighi.
3.4 Horeca.com è autorizzata a sospendere l'adempimento degli obblighi oa sciogliere il contratto se:
- l'Altra Parte non adempie, non adempie pienamente o non tempestivamente ai propri obblighi ai sensi del contratto;
- dopo la conclusione del contratto Horeca.com viene a conoscenza di circostanze che danno ragione a temere che la Controparte non adempia ai propri obblighi;
- l'Altra Parte è stata invitata a fornire una garanzia per l'adempimento dei suoi obblighi ai sensi dell'accordo quando l'accordo è stato concluso e tale garanzia non è fornita o è insufficiente;
- Se a causa del ritardo da parte della Controparte, non ci si può più aspettare che Horeca.com adempia il contratto alle condizioni originariamente concordate, Horeca.com ha il diritto di sciogliere il contratto.
3.5 Inoltre, Horeca.com è autorizzato a risolvere il contratto se si verificano circostanze di natura tale da rendere impossibile l'adempimento dell'accordo o se si verificano circostanze di natura tale che il mantenimento inalterato dell'accordo non può essere ragionevolmente attribuito a Horeca .com potrebbe essere richiesto.
3.6 Se l'accordo viene risolto, i reclami di Horeca.com sull'Altra Parte sono immediatamente esigibili e pagabili. Se Horeca.com sospende l'adempimento dei propri obblighi, conserverà i propri diritti ai sensi della legge e dell'accordo.
3.7 Se Horeca.com procede alla sospensione o allo scioglimento, non è in alcun modo obbligata a risarcire danni e costi in qualsiasi modo derivanti.
3.8 Se lo scioglimento è imputabile alla Controparte, Horeca.com ha diritto al risarcimento dei danni, inclusi i costi, causati direttamente e indirettamente.
3.9 Se l'Altra Parte non adempie ai propri obblighi derivanti dal contratto e tale inadempienza giustifica lo scioglimento, Horeca.com ha il diritto di sciogliere il contratto immediatamente e con effetto immediato senza alcun obbligo da parte sua di pagare alcun compenso o risarcimento, mentre l'Altra Parte , a causa di inadempimento contrattuale, è tenuto a pagare un risarcimento o un risarcimento.
3.10 Se il contratto viene risolto prematuramente da Horeca.com, Horeca.com, in consultazione con la Controparte, provvederà al trasferimento del lavoro ancora da eseguire a terzi. Ciò a meno che l'annullamento non sia imputabile all'Altra Parte. Se il trasferimento dell'opera comporta costi aggiuntivi per Horeca.com, questi saranno addebitati all'altra parte. L'Altra Parte è obbligata a pagare questi costi entro il periodo specificato, a meno che Horeca.com non indichi diversamente.
3.11 In caso di liquidazione, di (domanda di) sospensione dei pagamenti o fallimento, di sequestro conservativo - se e nella misura in cui il pignoramento non viene revocato entro tre mesi - a spese della Controparte, di riprogrammazione del debito o di qualsiasi altra può disporre liberamente dei suoi beni, Horeca.com è libero di risolvere il contratto immediatamente e con effetto immediato o di annullare l'ordine o il contratto, senza alcun obbligo da parte sua di pagare alcun compenso o risarcimento. In tal caso, i reclami di Horeca.com nei confronti della Controparte sono immediatamente esigibili e pagabili.
3.12 La Controparte e Horeca.com concordano esplicitamente che un contratto valido venga concluso utilizzando forme elettroniche di comunicazione non appena le condizioni di cui agli articoli 3.2 e 3.3 siano state soddisfatte. In particolare, la mancanza di una firma ordinaria non pregiudica la forza vincolante dell'offerta e la sua accettazione. I file elettronici di Horeca.com si applicano qui, per quanto consentito dalla legge, come presunzione di prova.
3.13 Per incomprensioni, mutilazioni, ritardi o trasmissione impropria di ordini e comunicazioni a seguito dell'uso di Internet o di qualsiasi altro mezzo di comunicazione nel traffico tra Horeca.com e l'Altra Parte, o tra Horeca.com e terze parti, per quanto riguarda Horeca.com non è mai responsabile per l'ordine effettuato dall'altra parte su Horeca.com, a meno che non vi sia dolo o colpa grave da parte di Horeca.com
3.14 Si ritiene che la conferma d'ordine rappresenti correttamente l'accordo a meno che l'altra parte non abbia immediatamente protestato per iscritto. Eventuali ulteriori accordi o modifiche apportati successivamente sono vincolanti per noi solo se confermati per iscritto da noi.
3.15 Se il contenuto dell'offerta e il contenuto della conferma d'ordine non corrispondono, la conferma d'ordine sarà l'unico documento vincolante per le parti.
3.16 L'annullamento di un accordo concluso con Horeca.com può avvenire solo previa autorizzazione esplicita e scritta di Horeca.com La Controparte è obbligata a risarcire Horeca.com per tutti i danni e costi derivanti da ciò a Horeca.com.
3.17 Se durante l'attuazione dell'accordo risulta che è necessaria una corretta attuazione per modificarlo o integrarlo, le parti procederanno all'adeguamento dell'accordo in tempo utile e in consultazione reciproca. Se la natura, l'ambito o il contenuto dell'accordo, su richiesta o meno della Controparte, delle autorità competenti, ecc., Vengono modificati e l'accordo viene modificato di conseguenza in termini di qualità e / o quantità, ciò può anche avere delle conseguenze. per quanto inizialmente concordato. Di conseguenza, l'importo originariamente concordato può essere aumentato o diminuito. Horeca.com fornirà un preventivo il più in anticipo possibile. Il termine di esecuzione originariamente stabilito può anche essere modificato da una modifica al contratto. L'altra parte accetta la possibilità di modificare il contratto, inclusa la modifica del prezzo e dei termini di esecuzione.
3.18 Se l'accordo viene modificato, inclusa un'aggiunta, Horeca.com ha il diritto di implementarlo solo dopo l'approvazione da parte della persona autorizzata all'interno di Horeca.com e l'Altra Parte ha accettato il prezzo indicato per l'implementazione. e altre condizioni, compreso il tempo da stabilire in quel momento in cui saranno attuate. La mancata o non immediata attuazione dell'accordo modificato non costituisce una violazione del contratto da parte di Horeca.com e non è inoltre motivo per l'Altra Parte di rescindere l'accordo. Senza essere inadempiente, Horeca.com può rifiutare una richiesta di modifica del contratto se ciò potrebbe avere conseguenze in termini di qualità e / o quantità, ad esempio per il lavoro da eseguire o la merce da consegnare in quel contesto.

4. Prezzi

4.1 Salvo diversa indicazione, i prezzi sono espressi in Euro per articolo e al netto dell'imposta sul fatturato e di altri prelievi governativi, eventuali costi da sostenere nel contesto dell'accordo, inclusi i costi di spedizione e di gestione, salvo diversa indicazione.
4.2 Tutti i prezzi indicati sono soggetti a errori di stampa e di battitura. Si declina ogni responsabilità per eventuali conseguenze di tali errori di stampa e di battitura.
4.3 I prezzi mostrati da Horeca.com non sono vincolanti nel senso che si basano sui prezzi di fabbrica applicabili in quel momento, sui tassi di cambio della valuta estera, sui dazi all'importazione e sui prelievi equivalenti, sui tassi di assicurazione, sul trasporto, sulle tasse, sui sistemi di margine e su altri fattori simili. . Se si verificano modifiche in uno o più dei suddetti fattori prima che la consegna abbia avuto luogo, Horeca.com è autorizzata ad adeguare i prezzi concordati proporzionalmente all'aumento di uno o più dei suddetti fattori, senza che l'Altra Parte abbia diritto al l'accordo per questo motivo.
4.4 Se l'accettazione (anche se su punti minori) devia dall'offerta inclusa nel preventivo o nell'offerta, Horeca.com non è vincolato da essa. L'accordo non sarà quindi concluso in base a questa accettazione divergente, a meno che Horeca.com non indichi diversamente.
4.5 Un preventivo composito non obbliga Horeca.com a eseguire parte dell'incarico a fronte di una parte corrispondente del prezzo indicato. Le offerte o i preventivi non si applicano automaticamente agli ordini futuri.
4.6 Un supplemento di trasporto si applica a tutte le consegne di Horeca.com. L'importo di questo supplemento è trasparente all'altra parte nel processo di ordinazione. Le consegne all'interno dei Paesi Bassi con un valore netto della merce superiore a € 250,00 IVA esclusa sono franco domicilio. Per altre consegne si applicano tariffe speciali.

5. Pagamento

5.1 Gli ordini tramite il sito internet possono essere pagati tramite iDeal, bonifico bancario, carta di credito, Paypal e Bancontact / Mister Cash.
5.2 Horeca.com potrebbe espandere le opzioni di pagamento in futuro. Altre opzioni di pagamento verranno annunciate tramite il sito Internet.
5.3 Il pagamento dell'importo dovuto deve essere effettuato prima della consegna. Non appena Horeca.com avrà verificato che l'importo da pagare è stato accreditato sul conto bancario di Horeca.com, procederà all'ordine o alla spedizione della merce.
5.4 In caso di ritardato pagamento, Horeca.com è autorizzata a sciogliere il contratto con effetto immediato o sospendere (ulteriore) la consegna fino al momento in cui l'altra parte abbia adempiuto integralmente agli obblighi di pagamento.
5.5 L'Altra Parte non è autorizzata a compensare il prezzo di acquisto con qualsiasi pretesa a cui ha diritto, né l'Altra Parte è autorizzata a sospendere i propri obblighi ai sensi del contratto concluso con Horeca.com.
5.6 Il pagamento posticipato / ordine in acconto è possibile solo su richiesta per scuole, istituzioni e grandi aziende.
5.7 Il pagamento deve essere effettuato entro 14 giorni dalla data della fattura, in un modo che sarà indicato da Horeca.com nella valuta in cui viene emessa la fattura, salvo diversa indicazione scritta di Horeca.com.
5.8 Se l'Altra Parte non riesce a pagare una fattura in tempo, l'Altra Parte sarà inadempiente per effetto di legge. L'Altra Parte dovrà quindi un interesse dell'1% al mese, a meno che l'interesse legale non sia superiore, nel qual caso è dovuto l'interesse legale. Gli interessi sull'importo dovuto saranno calcolati dal momento in cui la Controparte è inadempiente fino al momento in cui viene pagato l'intero importo dovuto.
5.9 Horeca.com ha il diritto di far allungare i pagamenti effettuati dalla Controparte in primo luogo per ridurre i costi, poi per ridurre gli interessi dovuti e infine per ridurre il capitale e l'interesse corrente.
5.10 Horeca.com può, senza essere inadempiente, rifiutare un'offerta di pagamento se la Controparte indica un diverso ordine per l'assegnazione del pagamento. Horeca.com può rifiutare il pagamento completo del capitale, se non vengono pagati anche gli interessi aperti e correnti e le spese di riscossione.
5.11 L'Altra Parte non ha mai il diritto di compensare l'importo dovuto da essa a Horeca.com.
5.12 Le obiezioni all'importo di una fattura non sospendono l'obbligo di pagamento. La Controparte che non può invocare l'articolo 6.5.3 (Articoli da 231 a 247, Libro 6 del Codice Civile) non ha nemmeno il diritto di sospendere il pagamento di una fattura per qualsiasi altro motivo.
5.13 Se l'Altra Parte è inadempiente o omessa nell'adempimento (tempestivo) dei propri obblighi, tutti i costi ragionevoli sostenuti per ottenere una risoluzione extragiudiziale saranno a carico dell'Altra Parte. I costi extragiudiziali sono calcolati sulla base di quanto è consuetudine nella pratica di raccolta olandese, attualmente il metodo di calcolo secondo Rapport Voorwerk II. Tuttavia, se Horeca.com ha sostenuto costi più elevati per la raccolta che erano ragionevolmente necessari, i costi effettivamente sostenuti potranno essere rimborsati. Eventuali spese giudiziarie ed esecutive sostenute verranno inoltre rimborsate dalla Controparte. Anche l'Altra Parte è debitrice degli interessi sulle spese di incasso dovute.

6. Tempi di consegna

6.1 I tempi di consegna indicati da Horeca.com sono solo approssimativi, a meno che non sia garantito un periodo di consegna specifico. Anche in questo caso, un tempo di consegna non è mai una scadenza rigorosa. In caso di ritardo nella consegna, la Controparte deve dare a Horeca.com una comunicazione scritta di inadempienza.
6.2 Quando Horeca.com non è in grado di rispettare i tempi di consegna a causa di una circostanza che non è causata da alcun atto o omissione di Horeca.com, ma è il risultato di una causa esterna, incluso ma non limitato a non essere in grado di consegnare, o almeno non essere in grado di consegnare in tempo a causa della mancata consegna da parte dei fornitori di Horeca.com, ciò vale tra le parti come forza maggiore. In tali circostanze, il termine di consegna sarà prolungato di un tempo pari a quello della continuazione delle circostanze di ritardo.
6.3 Fatta eccezione per colpa grave o dolo da parte nostra, il superamento dei tempi di consegna non dà diritto alla Controparte allo scioglimento totale o parziale del contratto concluso con Horeca.com.
6.4 Se, nonostante quanto sopra, la consegna non è avvenuta entro 6 mesi dalla conclusione del contratto, entrambe le parti hanno il diritto di risolvere il contratto in tutto o in parte.
6.5 Il superamento del termine di consegna non dà diritto alla Controparte a un risarcimento se non espressamente concordato per iscritto.
6.6 Horeca.com è autorizzata a consegnare la merce venduta in parti.

7. Consegna

7.1 Salvo diverso accordo esplicito, il metodo di trasporto / spedizione è determinato da Horeca.com. La consegna avviene nei giorni lavorativi, dal lunedì al venerdì, solitamente tra le 08:00 e le 17:00.
7.2 I desideri specifici dell'Altra Parte in merito al trasporto / spedizione saranno eseguiti solo a spese e rischio dell'Altra Parte.
7.3 Prima della consegna, Horeca.com informerà la Controparte della consegna.
7.4 Qualcuno deve essere presente nel giorno di consegna concordato per ricevere la merce.
7.5 La merce ordinata viene consegnata fino alla porta del primo piano terra se e nella misura in cui l'immobile è facilmente accessibile. Se il corriere porta comunque la merce, ciò è a spese e rischio della Controparte.
7.6 L'altra parte non ha il diritto di rifiutare la ricezione della merce venduta o di restituirla, a meno che Horeca.com non abbia acconsentito per iscritto. Se l'Altra Parte restituisce la merce senza che Horeca.com abbia acconsentito per iscritto a ciò e Horeca.com se ne accorga, ciò sarà sempre a spese e rischio dell'Altra Parte. La spedizione verrà archiviata da Horeca.com a spese e rischio della Controparte e tenuta a disposizione della Controparte, senza che ne sia derivato alcun riconoscimento della correttezza di qualsiasi reclamo.
7.7 Se la Controparte rifiuta di prendere in consegna la merce da consegnare o se la Controparte è negligente nel fornire le informazioni o le istruzioni necessarie per la consegna, Horeca.com immagazzinerà queste merci a spese e rischio della Controparte. In tal caso, Horeca.com ha il diritto di promuovere lo scioglimento del contratto, fatto salvo il suo diritto al pieno risarcimento.
7.8 Il rischio di distruzione e / o deterioramento della merce consegnata da Horeca.com si trasferisce alla Controparte dopo che Horeca.com ha consegnato la merce all'indirizzo di consegna specificato nella conferma d'ordine.
7.9 Horeca.com ha il diritto di far eseguire determinate attività da terzi.

8. Riserva di proprietà e diritto di pegno

8.1 Le merci consegnate da Horeca.com rimangono di proprietà di Horeca.com fino a quando l'Altra Parte non avrà adempiuto a tutti gli obblighi derivanti da tutti gli accordi conclusi con Horeca.com, inclusi i corrispettivi in relazione alle merci da consegnare stesse, il corrispettivo (s) in relazione ai servizi forniti o che devono essere forniti da Horeca.com ai sensi del contratto di acquisto, o reclami di Horeca.com sull'Altra Parte a causa del mancato rispetto dell'accordo da parte dell'Altra Parte.
8.2 La Controparte è obbligata a consegnare la merce consegnata da Horeca.com con riserva di proprietà a Horeca.com alla prima richiesta. La Controparte concede ora a Horeca.com un'autorizzazione irrevocabile ad entrare nei locali della Controparte al fine di riprendere la merce consegnata, il tutto fermo restando il diritto di Horeca.com al pieno risarcimento.
8.3 Le merci consegnate da Horeca.com all'Altra Parte che rientrano nella riserva di proprietà di Horeca.com possono essere rivendute solo nell'ambito delle normali operazioni commerciali. Le attività durante una sospensione (provvisoria) dei pagamenti o il fallimento della controparte non sono espressamente considerate attività nel contesto del normale svolgimento dell'attività. In caso di sospensione (provvisoria) del pagamento o fallimento della controparte, Horeca.com ha il diritto di riprendere la merce consegnata, senza che sia richiesto alcun avviso di inadempienza.
8.4 L'Altra Parte non ha il diritto di dare in pegno i beni, se non il diritto di pegno riservato di cui sotto, o di stabilire qualsiasi altro diritto su di esso.
8.5 Horeca.com si riserva il diritto di pegno di cui all'articolo 3: 237 del codice civile olandese sulle merci consegnate che sono passate di proprietà dell'Altra Parte tramite pagamento e sono ancora nelle mani della Controparte, questo come ulteriore garanzia per qualsiasi altro reclamo. che Horeca.com potrebbe avere sull'Altra Parte. L'Altra Parte è inoltre obbligata a cooperare per stabilire un diritto di pegno come sopra menzionato sulle merci consegnate da Horeca.com che sono state elaborate o elaborate dall'Altra Parte, a seguito della quale la riserva di proprietà di Horeca.com è decaduta. Alla prima richiesta di Horeca.com, l'altra parte è obbligata a collaborare con tutte le azioni necessarie per l'istituzione del diritto di pegno riservato.
8.6 Se terze parti desiderano stabilire o esercitare un qualsiasi diritto sulla merce consegnata da Horeca.com sotto la propria riserva, la Controparte è obbligata a informarne Horeca.com non appena ragionevolmente possibile.
8.7 La Controparte si impegna ad assicurare la merce consegnata soggetta a riserva di proprietà ea mantenerla assicurata contro incendio, esplosione e danni causati dall'acqua nonché contro il furto ea rendere disponibile la polizza di questa assicurazione a Horeca.com per l'ispezione alla prima richiesta. In caso di un possibile pagamento dell'assicurazione, Horeca.com ha diritto a questi gettoni. Per quanto necessario, l'Altra Parte si impegna a Horeca.com in anticipo a collaborare con tutto ciò che è o sembra essere necessario o desiderabile in quel contesto.
8.8 Nel caso in cui Horeca.com desideri esercitare i propri diritti di proprietà come indicato in questo articolo, la Controparte concede anticipatamente il permesso incondizionato e irrevocabile a Horeca.com e a terzi di essere designati da Horeca.com per entrare in tutti quei luoghi in cui le proprietà di Horeca .com si trovano e riprendono quelle cose.

9. Reclami

9.1 La Controparte deve ispezionare i beni acquistati o farli ispezionare al momento della consegna. In tal modo, l'Altra Parte deve verificare se le merci consegnate sono conformi all'accordo, vale a dire: se sono state consegnate le merci corrette, se le merci consegnate corrispondono alla quantità concordata in termini di quantità, se le merci consegnate soddisfano i requisiti di qualità concordati. Reclami e reclami dovuti a carenze o scostamenti dalle specifiche dichiarate o danni visibili esternamente devono, per essere validi, essere annotati dalla Controparte sulla ricevuta.
9.2 Per scostamenti, generalmente consueti nel settore, in cui rientra l'articolo in questione, o per scostamenti tecnici minori o inevitabili, per quanto riguarda qualità, colore, dimensioni, volume, spessore, peso, ecc., Horeca.com non responsabile.
9.3 Se vengono rilevati difetti o carenze visibili, la Controparte deve segnalarli per iscritto a Horeca.com entro 7 giorni dalla consegna. Dopo la scadenza di questo periodo, si considera che la Controparte abbia approvato le merci consegnate. In tal caso, i reclami non verranno più elaborati.
9.4 I difetti invisibili devono essere segnalati a Horeca.com per iscritto entro 3 giorni dalla scoperta della Controparte
9.5 Se il reclamo riguarda merci consegnate in modo errato o imballate in modo errato, o merci che sono state consegnate danneggiate, la Controparte deve accompagnare il reclamo scritto con la distinta di imballaggio pertinente.
9.6 Il reclamo è valido solo se la confezione è ancora nel suo stato originale.
9.7 Se le merci sono state assemblate, lavorate o utilizzate dalla Controparte, il reclamo non è più consentito, indipendentemente dai motivi, anche se presentato entro il termine stabilito.
9.8 Anche in caso di reclamo tempestivo della Controparte, resta il suo obbligo di pagare e acquistare la merce da consegnare. La merce può essere restituita solo previa autorizzazione scritta di Horeca.com. I pacchi che non sono sufficientemente timbrati non saranno accettati da Horeca.com
9.9 Se, anche dopo un'indagine da parte di Horeca.com, risulta che le proprietà dei beni non sono conformi all'accordo, l'altra Parte ha diritto a un equo compenso o il diritto alla sostituzione delle merci, a condizione che siano ancora disponibili, contro la restituzione della merce originariamente consegnata. .
9.10 Se le merci sostitutive non sono disponibili, l'Altra Parte ha il diritto di:
la selezione di merci sostitutive per il valore delle merci che si è rivelato non soddisfacente, se le merci selezionate sono più costose delle merci che si sono rivelate non soddisfacenti, l'Altra Parte dovrà presentare la differenza di prezzo, se le merci selezionate sono più economiche delle merci che non sembra rispondere, alla controparte verrà rimborsata la differenza di prezzo.
b. restituzione del valore della merce, che conta come scioglimento (parziale) del contratto.
9.11 In casi esclusivamente a nostra discrezione, per diversi dai motivi sopra indicati, la merce consegnata da Horeca.com può essere restituita e accreditata da Horeca.com, a condizione che la data di consegna non sia anteriore a 8 giorni, la merce è ancora in le condizioni e l'imballaggio originali e le merci in quel momento appartengono alla gamma di stock di Horeca.com. In tal caso in cui Horeca.com si impegna completamente senza alcun obbligo di riprendere e riaccreditare la merce, è autorizzata ad addebitare alla Controparte i costi di riaccredito, che consistono nel 20% dell'importo netto della merce originaria (IVA esclusa), con un minimo di € 25.00.

10. Garanzia

10.1 Per le merci consegnate da Horeca.com si applica solo la garanzia, come determinato dal produttore della merce in questione. Horeca.com svolge solo una funzione di contatore durante tale periodo di garanzia.
10.2 Fermo restando quanto previsto dal presente articolo, non vi può essere garanzia se l'usura può essere considerata normale e ulteriormente nei seguenti casi:
se sono state apportate modifiche alla o alla merce, comprese le riparazioni che non sono state eseguite con il permesso di Horeca.com o del produttore;
b. se la fattura originale non può essere presentata, è stata modificata o resa illeggibile;
c. se i difetti sono il risultato di un uso non previsto o improprio;
d. se il danno è causato da dolo, negligenza grave o manutenzione negligente.

11. Periodo di riflessione e scioglimento

11.1 In caso di vendite al consumo, l'altra parte ha il diritto di annullare l'acquisto per 14 giorni di calendario dalla consegna del bene mediante una dichiarazione scritta in tal senso.
11.2 In tal caso, l'altra parte deve restituire la merce non utilizzata a Horeca.com il prima possibile ea proprie spese. Horeca.com rimborserà l'importo pagato dall'Altra Parte il prima possibile e in ogni caso entro 14 giorni di calendario dallo scioglimento.

12. Marchi di qualità e regolamenti restrittivi per l'uso o la vendita al di fuori dei Paesi Bassi

12.1 Le merci da noi offerte sono in linea di principio destinate alla vendita sul mercato olandese. La vendita o l'installazione di queste merci in altri paesi può essere limitata o risp. non sono consentiti e sono a rischio della Controparte.
12.2 Le merci che devono essere dotate di un marchio di qualità ai sensi delle normative olandesi saranno fornite da noi nella versione per la quale è stato rilasciato il marchio di qualità. Trasportiamo anche merci che non sono dotate di un marchio di qualità olandese.

13. Responsabilità

13.1 Horeca.com non può essere ritenuta responsabile in alcun modo dall'Altra Parte per danni di qualsiasi natura e subiti da chiunque, derivanti da o in connessione con beni o servizi forniti o resi disponibili da Horeca.com, a meno che tale danno non sia dovuto a dolo o colpa grave, inclusi dolo o negligenza grave da parte dei dipendenti manageriali. Horeca.com è tenuta a risarcire il danno solo se questo è il risultato di colpa di Horeca.com e Horeca.com è assicurato contro tale danno.
13.2 Horeca.com non può essere ritenuta responsabile in alcun modo dall'Altra Parte per danni di qualsiasi natura e subiti da chiunque, derivanti da o in connessione con Horeca.com consegnato o reso disponibile, ma prodotto da terzi. , beni o servizi compositi o forniti, sebbene Horeca.com fornirà all'altra parte le informazioni necessarie, se possibile, per chiedere un risarcimento a tale terza parte.
13.3 Horeca.com è responsabile solo per danni diretti.
13.4 Per danno diretto si intende esclusivamente il costo ragionevole per determinare la causa e l'entità del danno, nella misura in cui la determinazione si riferisce al danno ai sensi di questi termini e condizioni, qualsiasi costo ragionevole sostenuto per garantire le prestazioni inadeguate di Horeca.com rispettare l'accordo, nella misura in cui possono essere attribuiti a Horeca.com e i costi ragionevoli sostenuti per prevenire o limitare i danni, nella misura in cui l'Altra Parte dimostri che questi costi hanno portato alla limitazione del danno diretto come indicato in questi termini e condizioni generali .
13.5 Horeca.com non è mai responsabile per danni indiretti, inclusi danni consequenziali, mancato guadagno, mancati risparmi e danni dovuti all'interruzione dell'attività.
13.6 Il rischio di perdita, danneggiamento o deprezzamento trasferiti all'Altra Parte nel momento in cui le merci sono portate sotto il controllo dell'Altra Parte all'Altra Parte.
13.7 La Controparte manleva Horeca.com da rivendicazioni di terzi contro i quali Horeca.com non può invocare questi termini e condizioni.
13.8 La responsabilità di Horeca.com sarà sempre limitata all'importo della fattura addebitato o ancora da addebitare all'Altra Parte.

14. Forza maggiore

14.1 In caso di forza maggiore, Horeca.com ha il diritto, a sua scelta e senza intervento giudiziario, di sospendere l'esecuzione del contratto, o di sciogliere il contratto in tutto o in parte mediante una dichiarazione scritta, senza Horeca.com sarà obbligato a pagare qualsiasi risarcimento. Horeca.com è obbligata a pagare un risarcimento solo se Horeca.com gode di un vantaggio in relazione a un difetto che non può essere attribuito ad esso che non avrebbe avuto se fosse stato adeguatamente soddisfatto. Il risarcimento non supererà l'importo del vantaggio di cui gode Horeca.com.
14.2 In questi termini e condizioni generali, per forza maggiore si intendono, oltre a quanto inteso al riguardo nella legge e nella giurisprudenza, tutte le cause esterne, previste o impreviste, sulle quali Horeca.com non può influenzare, ma che impediscono a Horeca.com di poter per adempiere ai propri obblighi. Ciò include scioperi in compagnia di Horeca.com o di terzi. Horeca.com ha anche il diritto di invocare la forza maggiore se la circostanza che impedisce il (ulteriore) adempimento dell'accordo si verifica dopo che Horeca.com ha adempiuto ai propri obblighi.
14.3 Horeca.com ha il diritto di richiedere il pagamento per le prestazioni, che sono state eseguite in attuazione del relativo accordo, prima che si sia manifestata la circostanza che causa la forza maggiore.
14.4 Se l'altra parte sollecita Horeca.com a farlo per iscritto, Horeca.com è obbligata a esprimersi entro 14 giorni in merito alla sua scelta di cui al punto 14.1.

15. Proprietà intellettuale

15.1 L'Altra Parte riconosce esplicitamente che tutti i diritti di proprietà intellettuale delle informazioni visualizzate, comunicazioni o altre espressioni in relazione alle merci e / o al sito Internet spettano a Horeca.com, ai suoi fornitori o ad altri aventi diritto.
15.2 Per diritti di proprietà intellettuale si intendono i diritti di brevetto, copyright, marchio commerciale, disegno e design e / o altri diritti (di proprietà intellettuale), inclusi know-how, metodi e concetti tecnici e / o commerciali brevettabili o non brevettabili.
15.3 All'Altra Parte è vietato utilizzare o apportare modifiche ai diritti di proprietà intellettuale come descritto in questo articolo, come la riproduzione senza l'espresso consenso scritto di Horeca.com, dei suoi fornitori o di altre parti aventi diritto, a meno che non sia esclusivamente per uso privato. delle merci stesse.
15.4 L'Altra Parte indennizzerà Horeca.com da reclami riguardanti la violazione dei diritti di proprietà intellettuale di terzi a seguito, ad esempio, di modifiche alle merci fornite da Horeca.com, applicazione delle merci in un modo diverso da quello prescritto da Horeca.com o integrazione di la merce con merce non consegnata da Horeca.com.

16. Gestione dei dati

16.1 Se effettui un ordine con Horeca.com, i tuoi dati saranno inclusi nella base clienti di Horeca.com Horeca.com aderisce alla legislazione nazionale sulla privacy e non fornirà i tuoi dati a terzi.
16.2 Horeca.com rispetta la privacy degli utenti del sito web e garantisce un'attenta gestione e sicurezza dei tuoi dati personali e utilizza le attuali procedure di sicurezza usuali.
16.3 L'Altra Parte ha sempre il diritto di ispezionare i suoi dati personali gratuitamente e di modificare questi dati da Horeca.com se necessario in caso di inesattezze.
16.4 Horeca.com, in risposta a una richiesta della Controparte, cancellerà i propri dati dal database, a condizione che l'Altra Parte abbia adempiuto ai propri obblighi (finanziari).
16.5 Horeca.com a volte utilizza una mailing list. Ogni mailing contiene istruzioni su come rimuovere te stesso da questo elenco.
16.6 Se e nella misura in cui i dati di accesso sono stati forniti da Horeca.com per la procedura di Ordine, l'altra Parte fornirà questi dati essa stessa. Questi dati sono strettamente personali e non possono essere trasferiti in nessun caso. L'Altra Parte è essa stessa responsabile delle conseguenze del trattamento incauto di questi dati.
16.7 È possibile trovare collegamenti ipertestuali ad altri siti Web di terze parti sui siti Web Horeca.com. Horeca.com non è responsabile per il modo in cui questi altri siti trattano la privacy dei visitatori, il contenuto di questi siti web di terze parti, né per l'uso dei cookie da parte di queste terze parti.

17. Legge applicabile e foro competente

17.1 Tutte le controversie, anche se percepite come tali da una sola delle parti coinvolte, devono essere sottoposte esclusivamente al tribunale competente nella sede di attività di Horeca.com, a meno che non sia competente un altro tribunale. Tuttavia, Horeca.com è libero di sottoporre la controversia al tribunale competente per legge.
17.2 L'applicabilità della Convenzione di Vienna sulle vendite è espressamente esclusa.
17.3 A parte le disposizioni stabilite nei presenti termini e condizioni generali, l'Altra Parte conserva i diritti di cui dispone in virtù della legge nel suo paese di residenza.